Portale Trasparenza Comune di Sanremo - AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA ORDINARIA

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA ORDINARIA

Responsabile di procedimento: Pagliana Lorenzo
Responsabile di provvedimento: MICELI GIAMBATTISTA MARIA

Descrizione

L’attività edilizia che si riferisca ad immobili soggetti alla disciplina del D.Lgs. 42/2004 e s.m.i. deve essere corredata dalla necessaria autorizzazione paesaggistica, nei casi indicati dalla normativa nazionale e regionale vigente. Detta autorizzazione costituisce atto autonomo e presupposto rispetto al rilascio del permesso di costruire o ad altro titolo legittimante l'intervento edilizio.

Il richiedente presenta istanza di autorizzazione paesaggistica all’Ente competente;

l’Ente competente (responsabile dell’istruttoria paesaggistica) entro 40 giorni dalla ricezione della domanda: 

verifica

  • la necessità dell’autorizzazione paesaggistica;
  • la completezza della documentazione;
  • valuta la compatibilità paesaggistica dell’intervento;
  • acquisisce il parere della Commissione Paesaggio;

 

trasmette alla Soprintendenza

  • la documentazione presentata dal richiedente;
  • il parere della Commissione Paesaggio;
  • una relazione tecnica illustrativa con proposta di provvedimento;

 

comunica al richiedente di aver trasmesso alla Soprintendenza la richiesta del vincolante parere

 

il Soprintendente entro 45 giorni dalla ricezione della documentazione

  • non esprime il parere     
  • esprime parere vincolante

 

se il parere è favorevole o favorevole con prescrizioni: lo trasmette all’Ente competente al rilascio dell’autorizzazione paesaggistica

 

se il parere è negativo comunica agli interessati il preavviso di diniego (art.10 bis L. 241/1990 e s.m.i.) assegnando un tempo per fornire osservazioni al Soprintendente che (entro 45 giorni) si determina accogliendole o meno e, conseguentemente, trasmette all’Ente competente il definitivo parere (di conferma o meno dell’originario parere negativo)

Entro 20 giorni dalla ricezione del parere, l’Amministrazione provvede in conformità.

L’Ente competente in ogni caso decorsi 60 giorni, da quando il Soprintendente ha ricevuto la richiesta di parere, emette il provvedimento paesaggistico.

L'autorizzazione paesaggistica è trasmessa alla Soprintendenza e alla Regione Liguria.

Chi contattare

Personale da contattare: Pagliana Lorenzo
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

Per le istanze di autorizzazione paesaggistica ordinaria occorre provvedere al pagamento dei diritti di istruttoria dell'importo di € 100,00 (rif. Delibera C.C. n. 24 del 29/03/2018) e dei diritti di segreteria dell'importo di € 100,00 (rif. Delibera G.C. n. 62 del 21/03/2018). I versamenti dovranno essere effettuati con le seguenti modalità:

  • BONIFICO BANCARIO - IBAN IT 58 E0617522700 00000 1935490
  • C/C postale intestato a Tesoreria Comune di Saremo n. 13515184

Modulistica per il procedimento

Regolamenti per il procedimento

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: https://sanremo.istanze-online.it/
Contenuto inserito il 31-01-2019 aggiornato al 28-08-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Cavallotti, 59 - 18038 Sanremo (IM)
PEC comune.sanremo@legalmail.it
Centralino +39 0184 5801
P. IVA 00253750087
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it