Portale Trasparenza Comune di Sanremo - ASSEGNO INPS NUCLEO FAMILIARE NUMEROSO

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

ASSEGNO INPS NUCLEO FAMILIARE NUMEROSO

Responsabile di procedimento: SQUIZZATO VITTORIO
Responsabile di provvedimento: Domenico Sapia

Uffici responsabili

Servizio Interventi Sociali

Descrizione

L’assegno per il nucleo familiare è un contributo concesso dal Comune, tramite l’Inps, a favore di nuclei familiari, con almeno tre figli minorenni, il cui valore ISEE non superi determinati parametri.

Requisiti per accedere
Per ottenere l'assegno del Comune per il nucleo familiare con almeno tre figli minori  è necessario:
1. essere residenti  nel Comune di Sanremo;
2. avere tre figli di età inferiore ai 18 anni: per figli si intendono quelli naturali, adottivi o in affido preadottivo;
3. avere un valore ISEE del nucleo famigliare inferiore o pari a euro 8.650,11 . Ai fini dell'accertamento  del requisito dell'assegno al nucleo, il tetto di ISEE può essere soggetto ad una variazione per coloro che hanno beneficiato dello stesso contributo nell’anno 2015, come previsto dal D.P.C.M. 159/2013;
4. essere cittadino italiano o comunitario o appartenente a Paesi Terzi in qualità di cittadino:
- titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
- familiare di cittadini italiani, dell’Unione o di cittadini soggiornanti di lungo periodo non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente
- rifugiato politico, i suoi familiari e superstiti
- titolare della protezione sussidiaria
- cittadino / lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia, e i suoi familiari
- titolare del permesso unico per lavoro o con autorizzazione al lavoro e i suoi familiari, ad eccezione delle categorie espressamente escluse dal D.lgs. 40/2014
- che abbia soggiornato legalmente in almeno 2 stati membri, i suoi familiari e superstiti
- apolide, i suoi familiari e superstiti

ISEE
Al momento della presentazione della domanda, l'attestazione ISEE deve essere in corso di validità.
A seguito della riforma dell'ISEE, l'assegno di maternità rientra tra le prestazioni di sostegno al reddito rivolte a minorenni, pertanto, in sede di elaborazione della D.S.U. è necessario richiedere espressamente un ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni.

Importo dell'assegno
L'assegno se spettante in misura intera e per tutto l'anno 2018 ammonta ad € 1.857,05

 

Alla domanda è necessario allegare in copia i  seguenti documenti:
- attestazione  ISEE valida per agevolazioni rivolte a minorenni;
- per pagamento tramite bonifico, copia dattiloscritta codice IBAN intestato o cointestato al richiedente l’assegno al nucleo familiare;
- copia del permesso di soggiorno se cittadino extracomunitario;
- in caso di separazione legale, copia del provvedimento di separazione

- le domande si presentano presso i CAF convenzionati.

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
60 giorni dal ricevimento della domanda da parte dei CAF.

Costi per l'utenza

Non ve ne sono.

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsto

Allegati

Allegato: Circolare numero 35 del 28-02-2018.pdf (31/08/2018 - 87 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 31-08-2018 aggiornato al 31-08-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Cavallotti, 59 - 18038 Sanremo (IM)
PEC comune.sanremo@legalmail.it
Centralino +39 0184 5801
P. IVA 00253750087
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it